Trend: 90's Hair Clips are Back

Buonasera e ben ritrovati!
Ma quanto mi piace questo ritorno agli anni '90? E ancora una volta ringrazio il fatto di non voler mai buttare niente e conservare sempre tutto. Hashtag accumulatrice seriale. 
Quante di voi cresciute nei meravigliosi anni novanta possiedono ancora qualcuna di quelle forcine per capelli con i brillantini? Non perché le abbiate buttate, ma anche perché si perdono con una tale facilità che puoi averne anche 100 ma almeno 98 spariranno. Non si sa dove, forse esiste un buco nero che con una calamita le ingloba tutte. E' uno dei misteri più grandi della storia, che speriamo prima o poi verrà risolto.
Questi accessori sono un trend del 2019 e anche le case di moda più importanti le hanno proposte; personalmente sono rimasta incantata dalla modella Behati Prinsloo con i fermagli Versace.
Una cosa è da tenere in conto: forcine e fermagli non dovranno più essere nascoste per appuntare i capelli, ma dovranno essere ben visibili: in ogni colore, forma e stile.
Di seguito vi ho inserito delle foto di personaggi famosi esibire questo trend, persino ai Golden Globes. 
 Behati Prinsloo 

 Caitriona Balfe ai Golden Globes
Ashley Graham 
Olivia Culpo

 Fanny Ekstrand

Infine un mix dei più bei accessori scelti tra brand di alta fascia e low cost:

Elle
Pixie Market










 H&M
Free People 
 Asos
Versace
Kitsch
Marc Jacobs

Ferragamo
Gucci
Stradivarius
 A/N/K Stuios
Forever21
Jennifer Behr
Etta Collective, brand che adoro e da cui ho comprato spesso: 




Voi cosa ne pensate di questo trend? Avete intenzione di acquistare qualche nuovo fermaglio?
*Sara


[continua...]

Lingerie Savage per San Valentino: La nuova collezione di intimo di Rihanna

Buongiorno!
Oggi parliamo della collezione San Valentino creata da Rihanna per la sua linea Savage x Fenty.
Quando pensate alla festa degli innamorati, cosa vi viene in mente? Il colore rosso? I cuori?
Ecco, tutti sono racchiusi nella linea della cantante.
Ventitre pezzi diversi divisi in tre set: cuori rosa, cuori neri e labbra rosse.
Da body a babydoll, da bralette in pizzo a pigiami; tutto è stato creato per essere indossato qualsiasi sia il tuo status sentimentale: sposata, single, fidanzata o "in una relazione complicata".
La sua linea d'intimo vuole parlare a tutte le donne, di qualsiasi taglia, forma e identità; Rihanna non vuole creare intimo per corpi alla Victoria's Secret ma per tutte. Navigando sul sito, è stato piacevole constatare che le taglie non si fermassero a certe misure ma vanno dalla S alla XL. Provate a dare un'occhiata anche voi!
La cantante ha dichiarato: " La lingerie non è esibire il corpo femminile, ma è la celebrazione di esso ed è questo che fa Savage x Fenty.
Savage to me is such a powerful word. Especially for women, you know. Women are usually looked at as weak and needy and Savage is just that different woman. It is the opposite of that, she powerful, she’s in charge, and she’s taking ownership of all the choices she makes.

Read more: https://metro.co.uk/2019/01/09/rihanna-inspires-us-best-valentines-day-selves-models-savage-x-fenty-lingerie-8327176/?ito=cbshare
Twitter: https://twitter.com/MetroUK | Facebook: https://www.facebook.com/MetroUK/
Savage è una parola potente per me. Soprattutto per le donne. Donne che sono viste spesso come deboli e fragili, mentre Savage è un tipo diverso di donna. E' l'idea opposta, è una donna potente, in controllo e che rivendica la proprietà delle scelte che prende".
Nella palette cromatica della collezione dominano le tonalità del rosa e del rosso, oltre alla presenza di capi trasparenti in tulle arricchiti da patch a forma di cuore poste in punti strategici.
L'apertura del reggiseno è frontale, mentre gli slip si presentano classici davanti e sul retro hanno una raggiera composta da nastri sottili.
Oltre ai capi da indossare, Rihanna ha incluso anche degli accessori per rendere ancora più intrigante San Valentino: manette viola pelose, copricapezzoli a forma di cuore, reggicalze e frustini rossi.
La collezione è acquistabile sul sito Savage x Fenty oppure alcuni capi su Zalando. 




Voi cosa ne pensate di questa collezione? Vi piace? Acquisterete qualcosa? 
*Sara
Savage to me is such a powerful word. Especially for women, you know. Women are usually looked at as weak and needy and Savage is just that different woman. It is the opposite of that, she powerful, she’s in charge, and she’s taking ownership of all the choices she makes.

Read more: https://metro.co.uk/2019/01/09/rihanna-inspires-us-best-valentines-day-selves-models-savage-x-fenty-lingerie-8327176/?ito=cbshare
Twitter: https://twitter.com/MetroUK | Facebook: https://www.facebook.com/MetroUK/

[continua...]

Beauty Look ai Golden Globes - Le Pagelle

Buon pomeriggio!
Oggi un recap con super pagellone ai  beauty look esibiti durante i Golden Globes della scorsa domenica.
Dalla passerella delle sfilate della settimana della moda alla passerella red carpet è un attimo: ci ha pensato la splendida Lupita Nyong'o a portare in scena il trend del mascara colorato.
L'attrice ha coordinato il rimmel e l'eyeliner blu elettrico Lancome (Cote D'Azur) all'abito Calvin Klein.
A lei va un 8.

Amber Heard, per cui ho un debole, punta su labbra rosso fuoco, evergreen che ci piace. Peccato non poter dire lo stesso riguardo la sua pettinatura, che mi dà l'idea di inconclusa. Un misto tra: li sciolgo o li raccolgo? Idee confuse per la bella Amber, a cui assegno un 5 e mezzo.


Lucy Boynton, la Mary di Freddie Mercury in Bohemian Rapsody, ha optato per un caschetto mosso e occhi alla Twiggy.
Voglio premiarla con un 7.


Maya Rudolph, che sembra uscita da Jersey Shore, commette uno degli errori più comuni: viso arancione e corpo bianco. Voto: 4.


Per Lili Reinhart chignon basso, ombretto rosso e labbra con un gloss color pesca.
Se volete replicare questo make-up, affidatevi alla palette Bronze Seduction di Pat McGrath. 
A Lili decido di assegnare un 7 e mezzo.


La sempre splendida Nicole Kidman sfoggia uno degli hair trend del 2019: il fiocco in velluto nero. Il make up è semplice e classico: rossetto rosso e mascara nero.
Voto 7, il fiocco mi ha proprio conquistata!


Emma Stone è la prima a sfoggiare sul red carpet il colore del 2019; Pantone infatti ha scelto questo bel Living Coral. Promuovo anche l'acconciatura: onde morbide su cui si posano perle bianche.
Siccome Emma non ne sbaglia una, per lei arriva un 7 e mezzo. 


Un altro make up colorato, realizzato da Hung Vanngo, è quello sfoggiato da Camilla Belle. Un drama smokey eyes verde smeraldo firmato Chanel mentre per i capelli effetto wet.
Il mio voto per Camilla è 8 e userò l'attrice per ricordarmi di quanto il verde stia bene agli occhi scuri.


Questa è la mia selezione, considerate che ho scartato Irina Shayk, Lady Gaga e altre che mi sono piaciute ma ho scelto quelle che in qualche modo mi avevano colpito maggiormente.
A voi quali beauty look sono piaciuti di più?
*Sara

[continua...]

Moschino [TV] per H&M

Felice weekend a tutti!
Non si direbbe dalle temperature, ma per fortuna c'è H&M con le sue collaborazioni a ricordarci che è Autunno.
E quindi niente, ho lasciato in bozze il post che avevo in mente perché non potevo non discutere con voi della nuova capsule collection di Moschino per H&M.

La collezione si compone di circa 45 pezzi per la linea donna e 20 per la linea uomo, più alcuni articoli per la linea petwear.
Estrosa e colorata, in pieno stile Jeremy Scott, la collezione si compone di giacche chiodo cropped, pantaloni dorati, stivali e gioielli sgargianti.
La palette cromatica oltre al nero e all'oro, comprende paillettes argento e i colori accesi degli indumenti a tema Disney.
Minnie e Topolino, Paperina e Paperino sono infatti impressi su felpe e T-shirt.
La capsule collection pesca nel passato più recente, sia a livello di richiami di pezzi best seller dello stesso brand e sia con riferimenti alla cultura degli anni 2000 mixati alla Disney e alla MTV Generation, per passare dai CD degli anni '90.
A proposito di loghi, troviamo collaborazioni all'interno della medesima capsule collection: ho citato MTV, la Disney e nomino anche H&M.
La catena di moda svedese, infatti, non ha mai reso il proprio logo visibile sui vestiti; ora per la prima volta assistiamo al mashed up H&Moschino.
Prime volte anche per quanto riguarda la linea petwear: non era mai successo, prima d'ora, che un brand si lanciasse in una collezione per animali domestici.

Jeremy Scott ha messo al centro di questa collaborazione le tematiche dell'amore e la diversità.
Un capo sicuramente originale è la T-shirt con stampata sull'immagine di un preservativo la scritta Ready To Wear, invito al sesso protetto.

In questa capsule collection ritrovo l'identità di Jeremy Scott: ritrovo la stravaganza, i giochi di parole, l'originalità.
Mi piace questa collezione? No.
La comprerò? No.
La indosserei? No.
Nonostante io non mi rispecchi in questo stile, penso che avrà un gran successo: sia per la brandizzazione (i loghi e le stesse scritte Moschino nelle catene o stampate sugli abiti), per alcuni capi (il giubbino in pelle, il bustier in denim, il tubino di pelle e il top con i cristalli) e naturalmente gli accessori.
Quest'ultimi, un punto forte di Moschino, non sono mai stati così tanto presenti nelle precedenti collaborazioni di H&M.
Borse a forma di lucchetto o giacca di pelle, orecchini con il segno della pace, choker e catene con la scritta Moschino.
Di seguito le immagini della collezione:







I prezzi vanno dai 30 euro per orecchini e portachiavi, 70-100 euro per felpe con i personaggi Disney, fino ai 400 euro per gli stivali over the knee. 
La collezione sarà disponibile nei negozi e online a partire dall'8 Novembre. Comprerete qualcosa? Delle precedenti collaborazioni avete acquistato niente? Parliamone insieme!
*Sara

[continua...]