Una Chanel (originale) è per sempre! ❤

Quando penso a una IT bag, la prima a cui penso è la Chanel 2.55.
Una borsa intramontabile, senza tempo, che passano le stagioni e gli anni ma non va mai fuori moda.
Una borsa che ogni donna, non restringo il cerchio alle fashion bloggers, dovrebbe avere nel proprio armadio perchè è capace di essere elegante ma al contempo funzionale.


 Era il febbraio del 1955 (da qui 2.55) quando Chanel progettò il simbolo dell'eleganza per eccellenza: Coco aveva in mente in primis l'esigenza di soddisfare la donna dei suoi anni, stanca di dover portare pochette a mano.
Penso che si dovrebbe fondare un movimento: "Più Coco, meno Belèn/Fico/Minetti" e in questo caso la tessera d'onore andrebbe di diritto a me medesima, seduta stante.
Mi piace immaginarla una femminista convinta,probabilmente sarebbe scesa in piazza nella "Giornata delle donne" e sarebbe inorridita di fronte alle farfalline, a "senza t shirt sono meglio" e a orridi reggiseni colorati che sbucano sotto canottiere bianche.
Lei che ha eliminato la costrizione del corpetto e introdotto i pantaloni anche per il sesso forte (siamo noi, ragazze!) e che ha fatto del "sentirsi comode" il suo tratto distintivo, stampato come un post-it nel cervello.
Alla 2.55, in matelassè, aggiunse una catena regolabile, così che le mani potessero restare libere e si potesse anche scegliere tra la soluzione a tracolla o sulla spalla.
Per la catena Coco si ispirò al portachiavi dei custodi dell'orfanotrofio (dove trascorse l'infanzia) e per l'interno, di colore bordeaux, alle divise dei trovatelli.
La chiusura era semplice, il logo della maison comparve solo in seguito con l'arrivo di Karl Lagerfeld, che applicò le due C sulla chiusura.
La tasca nella parte anteriore fu creata per portare i biglietti da visita, mentre il piccolo taschino nella parte interiore della chiusura per mettere dei bigliettini privati (geniale, abbiamo diritto anche noi alla nostra privacy!).
Infine, l'ultima tasca, quella esterna dietro la borsa, deve la forma curvata al sorriso della Gioconda, spesso presente nei bozzetti di Mademoiselle.
In occasione del cinquantesimo compleanno di questa meraviglia, Lagerfeld (non ancora rintronato da Zahia) decise di riproporre il modello originale di Coco, rinominandolo 2.55 Reissue.
Il materiale usato era la pelle d'agnello perchè facile da modellare, ma comunque ora ci sono anche tessuti come il jersey, il velluto, il tweed, la flanella  e altri, a seconda del modello:

I prezzi vanno dai 1300 ai 1900 euro, fino ai 2300 per il modello jumbo.
Per chi non può permettersi questo lusso, sappiate che potete rimediare affittandola per un po' di tempo. Io non potrei mai perchè poi soffrirei la separazione obbligata. (Questo è il sito  ma ce ne sono davvero tanti ormai).
La borsa non rappresenta solo un capitolo, è la storia della moda.


E io vi offro qualche suggerimento per riconoscere l'originale e per diffidare dalle imitazioni ( sì, lo so, fa molto spot pubblicitario).

Esterno: 
1). Le cuciture dei rombi devono essere impeccabili e corrispondere anche con quelle della tasca piccola, come se questa proprio non ci fosse
2). I rombi che formano la striscia sopra la chiusura (quella con il logo delle due C) devono essere sempre 7 o comunque non saranno mai di un numero pari.

Retro:
1). La tasca dev'essere in proporzione al resto: nè troppo piccola nè troppo grande!
Il logo:
1). Le due C non devono essere troppo fini. Il simbolo dev'essere liscio ma a volte cambia da collezione a collezione. La parte superiore della C di destra passa sopra la parte superiore della C di sinistra; l'esatto contrario succede per l'intersezione della zona inferiore.


 L'interno:
1). Come già ho scritto, è di colore bordeaux intenso, mentre per le edizioni vintage il colore è nero.
2). Le Chanel hanno sempre un'etichetta di autenticità, in cui si trova il numero di serie, che obbligatoriamente deve corrispondere a quello all'interno della borsa.
Una 2.55 senza questo numero sarà rigorosamente fake. Attenzione però, perchè adesso sono arrivati a taroccare anche i numeri di serie.

In un programma televisivo che seguo e che si chiama "Fashion Hunters" una ragazza ha avuto la, chiamiamola FORTUNA, anche se un altro termine sarebbe più adatto, di partecipare a una vendita privata in un garage in Texas e ha comprato due Chanel per dieci dollari.
Giunta nel negozio che acquista indumenti e accessori firmati usati per poi rivenderli, ha mostrato le due borse.
Il risultato? Una era falsa, ma l'altra era originale e il suo valore sul mercato si aggira attualmente sui 4700 dollari.
La specialista nel riconoscere l'autenticità, ha affermato che il metodo infallibile è sempre quello del numero seriale all'interno della borsa.
Ma come si fa a svendere cotanta perfezione a cinque dollari? E soprattutto, ragazza che l'hai acquistata (o meglio te l'hanno regalata), ma perchè la vendi?!?!
Quando ci sono io che farei follie per averla e quando c'è chi già da piccola sa riconoscere il vero stile, la classe e l'eleganza di un'inimitabile Chanel.

 

 *Sara





41 commenti:

  1. si hai ragione, per me non è una borsa è la borsa.
    l'unico neo è ovviamente il prezzo ma quando si riesce ad averla con i propri mezzi, con le proprie capacità, si ha ancora più soddisfazione (spero di provare questa sensazione un giorno :)

    RispondiElimina
  2. meraviglia... Quanto e' bella, sigh!
    Un bacione, Fabiola

    wildflowergirl

    RispondiElimina
  3. oddio ma è bellissimaaaaaaaaaaaaaa!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

    un bacione

    http://bennypao.blogspot.it/

    RispondiElimina
  4. Questo post è stupendo e ti seguo più che volentieri :D

    Ti aspetto da me!

    http://fashionmilkshake07.blogspot.it/

    xoxo giada

    RispondiElimina
  5. Bellissimo post! La bambina da grande sarà sicuramente una collezionista do borse (speriamo autentiche) :)

    http://thepinkmarmalade.wordpress.com/

    RispondiElimina
  6. é sempre stata una delle borse più belle mai viste..peccato per il prezzo!;)

    Kiss
    Ale

    www.thelifeseenfromabove.com

    RispondiElimina
  7. Sono assolutamente d'accordo la 2.55 non passerà mai di moda !
    CErto che possiamo seguirci a vicenda io t seguo spero che tu ricambierai :)
    baci

    http://thefashionshadowbygiulia.blogspot.it/

    RispondiElimina
  8. Una Chanel è una Chanel, poi la 2.55 è la it bag delle it bag, sono assolutamente d'accordo con te!
    Il tuo blog è molto carino, se vuoi possiamo seguirci a vicenda!

    prtmfashionblog.blogspot.com

    RispondiElimina
  9. Bellissimo post, molto interessante...concordo sulla Chanel, del resto credo che pochi non lo farebbero ! Purtroppo non ne possiedo ancora una ma prima o poi sarà mia (la jumbo, perché la sfrutterei maggiormente).
    Complimenti per il blog che ho appena scoperto...bellissimo anche il nome, condivido questa voglia di parlare di moda con ironia senza...tirarsela ! :) Un bacio

    Fashion and Cookies

    RispondiElimina
  10. E' la borsa numero uno! Bellissima,simbolo di eleganza e perfezione. Io la adoro :)
    Mi piace il tuo blog ^_^ ti seguo!

    Kiss
    lagattaladra.blogspot.it

    RispondiElimina
  11. Ora che la mia costa il doppio che l'ho pagata penso proprio di aver fatto un investimento!!

    Don't Call Me Fashion Blogger
    Facebook
    Bloglovin'

    RispondiElimina
  12. she's adorable!

    http://glamourgirl-bg.blogspot.com/

    RispondiElimina
  13. E' una signora borsa. L'unica cosa che non mi piace è che ci sono troppe fake 2.55 in giro e per cui un pò la versione originale perde di classe... non so come spiegarmi :)

    Certo che m'andrebbe di seguirci! Comincio io... spero tu possa ricambiare :)

    WhiteCloset Fashion Blog
    Twitter
    Facebook

    RispondiElimina
  14. Credo che i miei figli, se mai ne avrò, a Carnevale li vestirò proprio come la bimba dell'ultima foto. Giusto per rimarcare la mia "devozione" verso questa borsa. *.*

    Clo
    http://cable-knitsweater.blogspot.it/

    TREND: PRINTED TROUSERS
    Click here!

    RispondiElimina
  15. Hi sweetie,

    Such a cute post!You have intresting blog!

    We can follow each other if you want?!

    Kisses,

    Nicoleta

    www.nicoleta.me

    REINVENT YOURSELF

    RispondiElimina
  16. true story!! this really is a perfect bag!! and the little girl is just the sweetest:DD would you like to follow each other on GFC, bloglovin and maybe facebook?? let me know dear:))

    Leonor
    thesparklinglemon.blogspot.com

    RispondiElimina
  17. thank you so much dear! I am now following you too on both GFC and bloglovin!!:) keep in touch!

    Leonor
    thesparklinglemon.blogspot.com

    RispondiElimina
  18. these bags are gorgeous and timeless :) I'm following you now :)

    http://anna-and-klaudia.blogspot.com/

    RispondiElimina
  19. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  20. That little girl is adorable haha! Would you like following each other?

    xx

    eve

    www.themefashion.blogspot.com

    RispondiElimina
  21. Davvero una borsa senza tempo.... certo che mi va di seguirci! Io ti seguo con GFC, google+ e Twitter :) il titolo del tuo blog mi fa morire ahahahahh
    Buona giornata

    http://amemipiacecosi.blogspot.com

    RispondiElimina
  22. Hi, sweetie, nice post)
    i like your blog
    maybe follow each other?

    http://matr0sha.blogspot.com/

    RispondiElimina
  23. WOW! I really love this post dear! :)

    xo
    http://snowwhite90.blogspot.com

    RispondiElimina
  24. Ciao :)

    Certo che mi fa piacere a seguirti. Comncio io via gfc, bloglovin e twitter.

    Ti aspetto :)

    Happy weekend,

    Nicoleta

    www.nicoleta.me

    RispondiElimina
  25. thanks a lot for your comment :) of course we can follow each other :)

    xo
    http://snowwhite90.blogspot.com

    RispondiElimina
  26. Hello, I found your blog from a friend and I went to visit! I loved your post and I am going to stay on top of all the news!

    I hope my blog:

    www.todacharmosa.com

    If you want to follow me I'll be very happy! ♥ hugs

    www.facebook.com/blogtodacharmosa

    Instangram: @pathyamorinha

    RispondiElimina
  27. Loooooove the burgundy one!!! You have a great blog! I'd love if you checked out my blog, and if you like it, can we follow each other on GFC and Bloglovin’? I promise I’ll follow you back <3

    x♥x♥

    "Saúde & Beleza - Health & Beauty"




    RispondiElimina
  28. Ahahahaha che fortuna quella ragazza.. e che tenere la bimba!!
    Bel posto, ti seguo!
    Federica.
    Fashion Dupes

    RispondiElimina
  29. Ahahahah la foto finale è stupenda..bellissimo post e grazie per i consigli su come riconoscere i falsi.Ti seguo e ti aspetto sul mio un bacio :* P.s. il nome del tuo blog e il cocnept alla base sono una genialata :)

    RispondiElimina
  30. Il giorno in cui avrò "la borsa" penso che potrò volare dalla felicità....bisogna cominciare a risparmiare e riempire il salvadanaio!!! XDDDD bellissimo post
    Clo

    http://latelierdelachouette.blogspot.it/

    RispondiElimina
  31. How I would love to have one! It's the most beautiful bag!

    I'll start following here maybe you can follow me back!

    Kisses
    http://figuraestilo.blogspot.pt/

    RispondiElimina
  32. Wow bellissimo blog certo che divento nuova follower....
    Grazie per il commento :DDD

    RispondiElimina
  33. Sei mitica!Grazie per aver visitato il mio blog.Ti seguo,e se ti va ti aspetto tra i miei followers!baci

    RispondiElimina
  34. Love them in all Colours.
    I wish i had my own

    RispondiElimina
  35. Molto interessante questo post!
    Mi piace il tuo blog ti seguo volentieri!
    Grazie per il tuo commento ;)
    Ila.
    MoreThingsAboutFashion.

    RispondiElimina
  36. Ottima guida :) che bella l'ultima foto *_* Mina.
    My blog: The Style Fever

    RispondiElimina
  37. la bambina è coccolosissima e il post interessantissimo !!!

    RispondiElimina
  38. ciao! ma il simbolino inciso sul metallo in alto a sinistra della doppia C di chiusura è sempre della stessa forma e fattura o lo hanno prodotto in diverse versioni negli anni? Io sto per acquistare una chanel 2.55 timeless e quell'incisione è più piccolina di quella mostrata in foto...è normale? Monica

    RispondiElimina

Grazie per la visita e il commento!