Curvy is better: Jennie Runk for H&M

Ben ritrovati, carissimi!
L'argomento di oggi tratta di quella che potrebbe essere definita una vera e propria svolta nella prassi del fashion moderno, svolta accolta con molto favore dal team di TDM (e non solo) tanto da meritarsi un articolo.
Che H&M fosse un brand amato da tutti (e con tutti intendo dire davvero tutti) era ormai notorio, ma ciò che più c'è da invidiare al colosso della moda low-cost è l'intelligenza e, soprattutto, la non convenzionalità.

Non solo H&M Conscious - stile ecosostenibile aveva fatto breccia nei cuori dei più attenti alla questione ambientale, ma oggi H&M va a strizzare l'occhio anche al pubblico curvy, e lo fa tramite la nuova modella per la campagna dei bathsuits: Jennie Runk, 24enne americana, modella curvy dalla taglia 48.
Ed è bellissima.  



La campagna di H&M ha avuto una ampissima risonanza e, soprattutto, è riuscito a guadagnarsi la stima dell'opinione pubblica che finalmente vede una svolta dal modello (forse ormai venuto "in odio") della modella skinny che non rappresenta la maggioranza delle forme femminili.

Uno degli obiettivi principali perseguiti dalla Runk è quello di incoraggiare e sostenere gli adolescenti: consapevole di quanto la società e i coetanei possano essere crudeli, la Runk porta la propria esperienza personale e decide di raccontarsi, mostrandosi addirittura sorpresa per la risonanza che ha avuto la scelta di H&M.
Durante l'intervista alla BBC, infatti, Jennie ha raccontato che cosa la ha spinta a diventare una modella plus sizeDopo un'adolescenza passata ad invidiare le ragazze cosiddette "skinny", Jennie ha deciso di imboccare una via del tutto diversa e, completamente inedita: "La mia agenzia mi ha detto che avrei dovuto perdere peso e provare a mantenere una 40, o ingrassare per avere una taglia 46 e cominciare una carriera da modella plus size. Sapevo che il mio corpo non era fatto per essere una 40, e allora ho scelto la seconda opzione".
Alla faccia degli stilisti che (ad oggi) ostentano l'utilizzo di modelle scheletro e dall'aria malsana, H&M si butta sul piano del cambiamento e sceglie non solo di utilizzare una modella taglia 48 per i propri capi, ma (per di più!) per la collezione beachwear.  


Si noti che nella pubblicità non si fa menzione di taglie forti se non per un piccolo segno + accanto al marchio H&M, a dimostrazione che persino l'uso del termine "taglia forte" o "plus size" non deve essere un'etichetta ghettizzatrice. 

In conclusione, H&M ne esce ancora più forte e amato che mai dal grande pubblico: ciò a differenza di altri marchi che, proprio di recente, hanno manifestato insofferenza per la questione magrezza.(Per citare Elio e Le Storie Tese: non mi riferisco per forza ad Abercrombie&Fitch ma Abercrombie&Fitch sono un ottimo esempio).

   
La blogger Jes Baker posa in segno di protesta dopo la brillante uscita di Abercrombie&Fitch (credits: Sara)


Non voglio dilungarmi sullo sdegno provocato dalle affermazioni di Abercrombie&Fitch: è chiaro che tali infauste uscite non sono piaciute, esattamente come ai tempi che furono non era piaciuta la polemica di Karl Lagerfeld nei confronti della cantante Adele.
Stiamo forse assistendo a un vero e proprio giro di vite nel concepire la moda, e speriamo che tanti altri grandi firme seguano l'esempio di H&M la quale, pur essendo un marchio low-cost, fa da maestro a tutti quanti.
E voi che cosa ne pensate della nuova modella di H&M?
Fatecelo sapere con un commentino qui sotto!
Baci,
- Ste

12 commenti:

  1. E' bellissima la modella di H&M :)
    xoxo

    Nuovo GIVEAWAY sul mio blog: http://valefashionworld.blogspot.it/2013/05/giveaway-in-collaboration-with.html

    RispondiElimina
  2. La modella H&M è bellissima, sono d'accordo con il messaggio che vuole lanciare. Certo è che sinchè ci saranno agenzie o brands che istigano al dimagrimento il problema rimane.. Buona domenica, un bacio!

    RispondiElimina
  3. Si, è davvero bellissima!!!!!! questa si che è una vera modella e una vera donna con le curve al posto giusto ;)
    Miss Piggy

    RispondiElimina
  4. ho scritto anche io il post su h&M in settimana e mi fa piacere che ne abbiate parlato anche voi...credo che per alcuni argomenti più se ne parla meglio è
    baci

    RispondiElimina
  5. amiro tantissimo questa scelta!! e mi fa piacere anche perchè lei nonostante la taglia rimane comunque una modella bellissima!

    RispondiElimina
  6. H&M ha dimostrato di avere una marcia in più, che è anche quella giusta. Non so dove cosa portino certe campagne o dichiarazioni (Abercrombie è davvero un ottimo esempio :D) Baci
    Fabiola

    wildflowergirl
    Facebook page

    RispondiElimina
  7. Che bella quella modella è stupenda! brava H e M bacio!

    RispondiElimina
  8. Non voglio fare la moralista..., ma la bellezza è molto di più che foto e cover a prescindere dalla taglia...Trovo la modella molto bella..., ma Purtroppo è solo la legge del Marketing ha dettare gli spot...,le multinazionali se ne infischiano della nostra salute mentale!!
    Buon inizio settimana cara!
    Ti aspetto!

    Federica
    smartchicdietreadbooksandfly.blogspot.it

    RispondiElimina
  9. Bella la modella, trovo giusto apprezzare la bellezza in tutte le taglie ! :) Baci

    Fashion and Cookies
    Fashion and Cookies on Facebook
    Bloglovin

    RispondiElimina
  10. Io credo che H&M stia seguendo la strada giusta, la modella è bellissima e la campagna molto fresca, quella di Abercrombie invece mi piace molto meno, va bene che lei è una blogger e non una modella, ma non viene valorizzata affatto in quelle foto!
    Un abcio!
    S
    http://s-fashion-avenue.blogspot.it/

    RispondiElimina
  11. LA MODELLA DI H&M è DAVVERO STUPENDA
    www.theprincessgown.com

    RispondiElimina
  12. Grazie per il commento!

    kiss,Elle

    http://redischic.blogspot.it/

    RispondiElimina

Grazie per la visita e il commento!