Wall of Dolls: Fashion against violence!

Buongiorno e ben ritrovati!
Oggi il mio post riguarda un argomento di vitale importanza: trattasi di "Wall of Dolls", evento che si terrà oggi, sabato 21 giugno, alle ore 16.00 in via De Amicis n. 2 a Milano.
Come sicuramente tutti saprete, quando si tratta di diritti delle donne e di violenza contro i più deboli, io sono la prima a scendere in campo (sarà "merito" della mia professione?).
Spesso vi ho parlato di tante iniziative volte a tutelare la posizione delle donne, sia nella promozione del loro ruolo nel mondo del lavoro (Tory Burch Foundation); sia nelle manifestazioni globali a difesa dei diritti umani inviolabili (V-Day "One Billion Rising"; Yamamay per "Ferma il bastardo" e così via).

Oggi aggiungo un ulteriore tassello alla mia opera e vi parlo subito di Wall of Dolls, evento straordinario a cui vi consiglio di partecipare se siete nei pressi di Milano.
La manifestazione, infatti, è patrocinata dal Comune di Milano e dalla Camera Nazionale della Moda e consisterà in una costruzione di un muro-installazione (dove saranno esposte le bambole) e abbattere l’indifferenza nei confronti del femminicidio e della violenza di genere.



"Wall of Dolls" è un'idea di Jo Squillo, che ha scelto il simbolo femminile per eccellenza per diffondere il motto 'We are not just dolls' (non siamo solo delle bambole). 
Jo Squillo, insieme ad oltre 20 associazioni onlus, ha avuto un'intuizione geniale: far creare ai vari brand (da Alberta Ferretti a Laura Biagiotti) un modello di bambola da esporre nel "muro di bambole", reinterpretando così i giocattoli con il proprio stile e tratti caratteristici. 



Jo Squillo, a proposito del fenomeno della violenza contro le donne, ha dichiarato in un'intervista:

"In quegli anni [anni '80, ndR] interpretavo una canzone punk provocatoria contro la violenza sulle donne. Oggi la mia impressione è che, nonostante il tempo sia passato, non solo poco è cambiato, anzi, si sta verificando una escalation brutale ai livelli del Medioevo". 

L'installazione comprende più di 400 bambole, reinterpretate da brand quali Dimensione Danza, Trussardi, Laura Biagiotti, MaxMara e tantissimi altri.

Fittissima sarà la presenza di star e personaggi di spicco quali Malika Ayane, 
Arisa, Vladimir Luxuria, Valeria Marini, Giusy Ferreri, Maria Grazia Cucinotta, Giusy Versace e tantissime altre.
Inoltre, chiunque vorrà portare ed esporre la propria bambola.

Jo Squillo auspica che entro la fine del 2014 il progetto si espanda anche all'estero, arrivando in città come Parigi e New York.
Altra idea meritevole è che il muro sito a Milano rimanga in città non solo per un breve periodo di tempo, ma anche per tutta la durata di Expo 2015 e soprattutto il 25 novembre p.v., in cui si terrà la Giornata internazionale contro la violenza sulle donne (la manifestazione con le scarpette rosse, per capirci).

Dopo aver dato spazio a queste note tecniche, vediamo nel concreto qualche bambola creata dai brand.
Particolarmente interessante è la bambola prodotta da Laura Biagiotti: ciò che la differenzia dalle altre è che è grande ben 1,80 metri (praticamente una bambola più alta di me).
La bambola, che vedrete nell'immagine seguente, è la raffigurazione cartoon di un modello della collezione Laura Biagiotti DOLLS, collezione uscita dalla passerella POP e che ha animato l’allestimento della scorsa edizione del Pitti Bimbo. 




Oltre a questa maxi-bambola, di seguito vi propongo altre bambole che verranno esposte nel pomeriggio:

Alberta Ferretti
La Petite Robe di Chiara Boni

Costume National 
Dutch Barbie in Roberto Cavalli



Dimensione Danza

Mantù

MaxMara

OVS


Giorgia Bistrusso

Ed infine, la maglietta "We are not just dolls!" firmata Happiness.




E per quanto riguarda le celebrità, ecco di seguito la bambola ad immagine e somiglianza di Giusy Ferreri:







Ritenendo questa iniziativa molto importante, noi di TDM non potevamo che dar risalto a questo evento.
Se siete nei paraggi di Milano, vi consigliamo di farci un salto!
Baci,
-Ste



49 commenti:

  1. Bellissima iniziativa! La violenza contro le donne è una piaga sociale che dobbiamo combattere con tuttle nostre forze. Mio marito in questo momento sta lavorando su un progetto tv che parla proprio di questo argomento.

    http://bellapummarola.blogspot.it/

    RispondiElimina
  2. Avevo sentito parlare di questa iniziativa e avete fatto bene a darle spazio qui sul blog! Non si parla mai abbastanza di violenza sulle donne!

    RispondiElimina
  3. Sono iniziative da promuovere e videre, brava :)

    RispondiElimina
  4. Un iniziativa giustissima!Basta con la violenza sulle donne,è un' azione che non si può descrivere,troppo troppo disgustosa!
    P.S.Nuovo post da me,se ti va passa,ti aspetto!
    Baci baci C.
    http://fashionismyonlygod.blogspot.it/

    RispondiElimina
  5. La trovo una bellissima iniziativa soprattutto alla luce degli ultimi episodi vilenti che hanno coinvolto anche dei bambini!
    Don't Call Me Fashion Blogger
    Facebook
    Bloglovin'

    RispondiElimina
  6. Io dovrei riuscire a fare un salto, è una manifestazione bellissima ma sopratutto di grande impatto sociale in questo momento di cronaca.
    Un bacio

    www.angelswearheels.com

    RispondiElimina
  7. Impressive initiative and a way to give incentive for fashion world to step up.
    http:// tifi11.blogspot. com

    RispondiElimina
  8. sono carinissime e l'iniziativa e' davvero molto bella!
    www.mrsnoone.it
    kiss

    RispondiElimina
  9. ma che bella iniziativa!

    buon week end
    http://emiliasalentoeffettomoda.altervista.org/abito-sogno-kids-dream/
    grazie
    Mari

    RispondiElimina
  10. Great post!
    I love your blog and your style!
    I follow you via GFC, ¿Followback please?
    Kisses, i hope you answer!
    New post!!
    cxystals.blogspot.com

    RispondiElimina
  11. Ciao Stefania! Avete fatto benissimo a darle spazio, è un'ottima iniziativa ed oggi sarei voluta essere a Milano per portare anche io la mia bambola. Spero che il muro resti davvero sino alla fine dell'anno così magari da averne la possibilità di vederlo e spero anche che l'idea si espandi anche a livello internazionale. Le bambole create dagli stilisti sono bellissime, mi è piaciuta troppo anche la tee Happiness. Buon weekend, un bacione!:**

    RispondiElimina
  12. Che bella iniziativa, tratta un argomento di grandissima importanza! Non ne ero al corrente. Molto carine le bambole create per l'evento!
    Un bacione!!!
    Passa a trovarmi VeryFP

    RispondiElimina
  13. Ecco apprendo dell'evento solo adesso, sono imperdonabile. CHe rabbiaaaaaaaaa
    Manifestazione da non perdere. Brava che ne hai parlato.

    bacioni

    Eli

    www.welovefashion.it

    RispondiElimina
  14. Bellissima iniziativa, me ne ha parlato un'artista che conosco, Eleonora Ghilardi, che espone anche lei una bambola. Purtroppo però gli impegni universitari mi tengono bloccata in Sicilia per un altro mesetto :(

    Se ti va passa a trovarmi sul mio blog (il mio ultimo post è proprio su Eleonora)
    www.sbirilla.blogspot.it ;)

    RispondiElimina
  15. Iniziative da promuovere e condividere!
    Alessia
    THECHILICOOL
    FACEBOOK
    Kiss

    RispondiElimina
  16. Grande iniziativa!
    Brava te che ne hai parlato!
    Ciao bellissima!!!
    Happy weekend!!!!
    http://expressyourselfbypaolalauretano.blogspot.it
    http://expressyourselfbypaolalauretano.blogspot.it

    RispondiElimina
  17. Purtroppo non sono a Milano, ma ho saputo di questa iniziativa e devo dire che è stata Grande JO SQUILLO! Qualcosa di bello ... Che lega il mondo della moda ancor di più a quello delle donne!

    RispondiElimina
  18. Iniziativa splendida: basta con la violenza sulle donne!!! Baci Angelichic

    WWW.ANGELICHIC.COM

    RispondiElimina
  19. bellissimo post, complimenti a te per averne parlato, è stata una grande iniziativa, Baci Angelichic

    WWW.ANGELICHIC.COM

    RispondiElimina
  20. Belle iniziative, veramente :) Bacioni e buona domenica :)

    www.deboragemin.it

    RispondiElimina
  21. Ciao Stefania! Mi sarebbe piaciuto prendervi parte, ma per questioni di forza maggiore non ho potuto (ho avuto un incidente in macchina) :(( ... Comunque è un'iniziativa stupenda e sono contenta che il muro verrà mantenuto anche per l'Expo, così anch'io avrò modo di fare un salto..
    Un bacione
    Oriana

    www.stylexis.com

    RispondiElimina
  22. Gran bella cosa!!!
    Complimenti a chi ha ideato l'iniziativa e a voi per averne parlato!

    TruccatiConEva

    RispondiElimina
  23. Ma che bella iniziativa!
    bacioni e buona domenica!
    Vieni a vedere il mio nuovo post: http://www.milanotime.net/milano/water-fountains-in-milan/

    RispondiElimina
  24. Una bella iniziativa!!
    Marina
    http://www.maridress.blogspot.it/

    RispondiElimina
  25. una bellissima iniziativa!!!

    http://thefashionprincessblog.blogspot.it/

    RispondiElimina
  26. Bellissima iniziativa è dire poco! Geniale! Peccato non essere di Milano e non avervi potuto partecipare. Mi sarebbe tanto piaciuto. Grazie per la segnalazione :)

    Connie

    RispondiElimina
  27. This is beyond beautiful!
    Kisses from Miami,
    Borka
    www.chicfashionworld.com

    RispondiElimina
  28. Io sono sempre un po' titubante quando si parla di questo tipo di iniziative che coinvolgono le maison...certo l'idea è efficace e lo trovo un modo creativo e stimolante di portare l'attenzione su un tema di estrema importanza sociale. Tuttavia penso a tutti i modelli di bellezza irraggiungibile e al limite della malattia che questi stessi marchi propongono nelle loro campagne e mi sembra una cosa un po' ipocrita, perchè una donna deve essere protetta anche -e prima di tutto- da se stessa e dai suoi mostri personali. Non lo so, sono combattuta sull'argomento...

    RispondiElimina
  29. La trovo un'iniziativa molto valida ed importante ! Un bacio

    Fashion and Cookies
    Facebook / G+ / Bloglovin

    RispondiElimina
  30. Una iniziativa bellissima, e mi piace che abbiano scelto le bambole come soggetto, ad indicare la dolcezza e la fragilità delle donne! Baci Elisabetta

    RispondiElimina
  31. E' bellissimo leggere un post cpme questo e pensare che la moda non è poi solo superficialità e apparenza come dicono, ma spesso riesce a lanciare molti più messaggi di quelli che uno possa immaginare.
    Che sia uno splendido inizio di settimana.
    xxx
    mari
    www.ilovegreeninspiration.com

    RispondiElimina
  32. ottima iniziativa, io non la vedrò dal vivo purtroppo!
    spero però verrà vista da moltissime persone.
    buon lunedì :)
    Chiara
    >www.chiaweb.it<

    Bloglovin' | Facebook | Instagram

    RispondiElimina
  33. bellissima iniziativa! la tee di happiness è favolosa!
    un abcione Gi.

    new post
    f-lover fashion blog

    RispondiElimina
  34. bellissima iniziativa mi avrebbe fatto piacere partecipare
    I LOVE SHOPPING

    RispondiElimina
  35. bellissima iniziativa, oltre le iniziative devono essere anche le leggi severe contro quelli che maltrattano le donne..kiss

    www.mammaaltop.com

    RispondiElimina
  36. Una bellissima iniziativa! Lucy www.tpinkcarpet.com

    RispondiElimina
  37. é un'iniziativa bellissima, dobbiamo pensare noi a noi stesse altrimenti nessuno lo fa al posto nostro!
    Vieni a vedere il mio nuovo OUTFIT? Mi piacerebbe sapere che cosa ne pensi! :)
    Un bacione,
    Eleonora
    www.it-girl.it
    It-Girl Facebook page

    RispondiElimina
  38. ciao cara ,ripasso

    http://emiliasalentoeffettomoda.altervista.org/estate-atipica-russell-athletic/
    grazie
    Mari

    RispondiElimina
  39. bella iniziativa!!!
    http://befashion31.blogspot.it/
    https://www.facebook.com/Befashion31

    RispondiElimina
  40. iniziativa veramente lodevole,bellissime le bambole
    nuovo OUTFIT da me,ti va di darmi il tuo parere?
    http://tr3ndygirl.com
    buon martedì
    un abbraccio

    RispondiElimina

Grazie per la visita e il commento!