La vie c'est chic - La Parisienne

E' la città natale di Christian Dior e Coco Chanel; è la città de l'amour e delle passeggiate romantiche sugli Champs Elysees.
E' la città dei colorati dolcetti di meringa e la città dove puoi sedere con il tuo frappuccino in mano e trovarti davanti il Moulin Rouge. 
E' la città dei sogni e dello stile, dove ti guardi intorno e vedi a qualsiasi ora del giorno ragazze impeccabili e di classe.
Ti scrutano con i loro occhioni e sembrano volerti dire: "Mi sono svegliata da poco, ho messo un filo di trucco e i primi straccetti trovati, ma sembro comunque uscita dalla cover di Vogue".
Quindi con grande piacere oggi parleremo dello stile Parisienne, complice l'editoriale di cui vi dicevo e di cui mi sono innamorata.
Naturalmente non amando le generalizzazioni, non credo che tutti i parigini siano chic e ben vestiti, come richiesto dal clichè.
Chiunque può essere elegante e di classe, a prescindere dall'appartenenza nazionale.
Ci saranno francesi che odiano i macarons di Ladurée e che odiano passeggiare a fianco della torre Eiffel indossando abiti chic.
Può essere che sia un tipo di stile romanzato dal fatto di come si presentino le attrici sui red carpet e le modelle sui giornali perché così siamo abituati a vederle, e forse certe icone (Coco) e certi brand hanno contribuito a creare questo "mito".
Ma non voglio qui aprire un dibattito così complesso e lungo.
Ho avuto la fortuna di vedere Parigi due volte e di aver apprezzato la semplicità dello stile parigino, il non eccedere mai.
Uno stile minimalista, classico, semplice, senza fronzoli, perfetto in tutto il pacchetto ( capelli, trucco, scarpe, borsa). Secondo me è uno stile dato dalle sfumature, è un aspetto sottile da cogliere.
E' il saper unire capi di alta moda con capi low cost e indossarli con sicurezza, portare vestiti couture e trattarli come se fossero capi H&M, elevare lo street style allo stato di glamour.
Le donne parigine sono attente alla qualità, investono su abiti bellissimi che sanno che dureranno nel tempo e probabilmente li tramanderanno di generazione in generazione.
Se però chiederai loro cos'è lo "stile Parisienne chic", loro ti risponderanno che è "je ne sais quoi", uno stato d'animo, la consapevolezza, che ti viene da dentro, di essere bella, sensuale e femminile così come sei e che non devi cambiare niente.
 Probabilmente è da questa convinzione che nasce questo stile così naturale, fatto da quello che loro chiamano "le no make up look", un trucco leggero (o acqua e sapone) composto da mascara solo sulla rima superiore, blush leggero e poco rossetto.
Anche i capelli sono al naturale, spesso effetto "come mi sveglio la mattina". Si preferiscono sciolti o raccolti in uno chignon morbido e disordinato, cioè non deve sembrare che hai perso troppo tempo nel sistemarti.
Perché tanto niente scalfirà lo stato d'animo e la convizione.
Certo, indossare abiti ben confezionati e di qualità le aiuta.
Ad esempio, io mi sentirei benissimo  indossando un completo Yves Saint Laurent e una borsa Chanel. Oui, oui.
Tra i capi di abbigliamento cito il trench, diventato BFF delle donne parigine.
Molteplici le occasioni in cui indossarlo: con i jeans nel weekend, sopra gli abiti negli eventi più formali, appoggiati sulle spalle in primavera.
Le icone di stile come Brigitte Bardot e Francoise Hardy sono state ritratte spesso con un trench indosso, sarà un caso?
Non posso non far riferimento anche alla Breton striped shirt, anche se una francese che indossa una maglietta a righe è un'immagine decisamente stereotipata.
Fu introdotta nel 1858 come parte della divisa della marina francese, poi Coco Chanel la introdusse nella sua collezione del 1917.
Gli accessori sono una parte importante del look alla Parisienne: sciarpe, spille, borse...ma senza eccedere. Si preferiscono le borse senza loghi e monogrammi, quindi sì a Louis Vuitton ma la Alma Epi.
Difficilmente vedrete una parigina esibire con fierezza un marchio, questo perché non vogliono lasciar passare il messaggio che siano in qualche modo collegate al denaro, di essere materialiste. Preferiscono farti credere "oh, quella borsa? E' una vecchia borsa che ho ritrovato in soffitta!".
Per quanto riguarda la palette dei colori, le tonalità preferite sono quelle neutre: quindi sì al nero, bianco, beige e marrone, magari aggiungendo un tocco di colore con gli accessori.
Quando sono stata a Parigi ho notato che la maggiorparte delle ragazze indossava scarpe con i tacchi, a qualsiasi ora del giorno. Mattina, pomeriggio, sera.
L'importante è che siano scarpe comode, da poter portare anche tutta la giornata.
Le parigine indossano anche le ballerine, comprese quelle a punta, di Repetto (qualità altissima).
"A woman with good shoes is never ugly", diceva Coco Chanel. 
Infine ricordate sempre che "less is more": due/tre accessori massimo, ma che siano quelli giusti! E' importante focalizzare l'attenzione su pochi dettagli.
Non servo di sicuro io a dirlo, ma per le sciarpe il top è Hermes. E' considerato il numero uno in Francia, come per tutti i prodotti di lusso. 
Prima di mostrarvi l'editoriale di cui vi parlavo in apertura, vi voglio mostrare un po' di immagini dello stile di Clemence Poesy, considerata IT girl francese e amatissima dagli stilisti.
Ve la ricordate? Noi l'abbiamo conosciuta come odiosissima fidanzata di Chuck Bass.Noterete i capelli "effetto spettinato" di cui vi parlavo.

Infine vi presento con piacere l'editoriale da cui è nato il mio articolo.
Si intitola "La vie en rose" e le fotografie sono state scattate dal grandissimo Gilles Bensimon.
Le modelle sono Andreaa Diaconu, Arizona Muse e Magdalena Frackowiak.


Editoriale "La vie en rose", fotografo: Gilles Bensimon



Mi pare di aver messo pure troppa carne al fuoco, quindi sentitevi libere di sbizzarrirvi con i commenti.
Il bello del blog è dato soprattutto dalle vostre risposte, sempre interessanti!
A presto!
*Sara

42 commenti:

  1. mi sono innamorata del total look chanel rosa <3

    Nameless Fashion Blog

    RispondiElimina
  2. bellissima raccolta di foto come sempre cara, amo il total look Chanel *-*

    http://thefashionprincessblog.blogspot.it/

    RispondiElimina
  3. Ciao Sara! Eccolo qui il famoso editorial e scusami perchè all'inizio pensavo ti riferissi ad un altro! Lo stile Parisienne è uno dei miei preferiti al momento, con gli anni ho imparato ad apprezzare maggiormente il less is more, a differenza di prima, però non credo riuscirei a portare i tacchi tutto il giorno ed a rinunciare a poco rossetto!:P Lo stile di Clemence Poesy è bellissimo, il terzo ed il quarto look sono i miei preferiti. Ed ovviamente bellissimo anche l'editorial, vedo c'è anche Magdalena, una delle mie preferite <3 Un bacio Sara, buona serata!:*

    RispondiElimina
  4. infatti secondo me bisogna ammetterlo: queste parigine (non tutte, ma molte) hanno uno stile così naturale e ricercato al tempo stesso, un "savoir-faire" - vedi che un po' so' francese anche io :D, poi ho anche la "r" moscia quindi capirai - che raramente si riscontra al di fuori della capitale francese. In ogni caso lo stile parisienne mi piace eccome!

    RispondiElimina
  5. che bello il secondo abito senape!!!
    buon mercoledì
    http://tr3ndygirl.com
    un bacione

    RispondiElimina
  6. Beautiful fashion love all the images.
    http://tifi11.blogspot.com

    RispondiElimina
  7. Lo stile Parisienne non è per tutte e forse è proprio per questo che piace così tanto. Hai ragione, le ragazze parigine sentono di essere femminili e sensuali e non hanno bisogno di capi e accessori firmati per farsi notare. A loro basta un semplice trench e una maglietta a righe per sentirsi a proprio agio. E' vero, qui non si parla di stile ma di stato d'animo. Clemence Poesy rappresenta perfettamente questo tipo di donna e me piace un sacco il suo stile.
    Bellissimo anche questo editoriale, impossibile non innamorarsene.

    Valeria
    www.myurbanmarket.net

    RispondiElimina
  8. E' uno stile carinissimo, non è facile gestirlo ma a me piace molto!
    Alessia
    THECHILICOOL
    FACEBOOK
    Kiss

    RispondiElimina
  9. Parigi!!!! Adoro, ti dico solo che dovevo andare due volte e due volte ho rinunciato al viaggio perchè ho scoperto, poco prima di partire in entrambi i casi, di essere incinta dei miei due bimbi!
    Che stile in queste foto e il "less is more" è il mio motto praticamente!
    Bacione!!
    Passa a trovarmi VeryFP

    RispondiElimina
  10. Se Parigi è la capitale mondiale della moda non è grazie alle passerelle, ma è per la sua "gente comune" estremamente chic! Quello stile fatto di capi sempllici e accessori vintage, le ballerine, le stringate bit, i guantini in pelle, il borsalino da uomo o i cappelli a falda larga..... EVERYDAY PRINCESS!!!!!!
    Adoro questo editoriale e il tuo post!!!
    Kisses darling!!!
    Expressyourself

    My Facebook

    RispondiElimina
  11. cara Sara, le foto sono splendide....che dire dello stile parisen...???....a piccole dosi mi piace, anche se è inconfondibile!
    un bacione Gi.

    new post
    http://f-lover-fashion-blog.blogspot.it/

    RispondiElimina
  12. vabbè ma quanto mi è piaciuto questo articolo?!? lo stile parigino, così fintamente trasandat, così apparentemente lasciato al caso è il mio preferito in assoluto.
    xxx
    mari
    www.ilovegreeninspiration.com

    RispondiElimina
  13. Adoro da sempre Parigi ma sopratutto lo stile parigino che è unico per eleganza e charme...Per contro odio Londra e lo stile londinese cosi sciatto e casual.
    Trovo le donne parigine dotate di una classe cosi naturale, non studiata appunto da risultare sempre e comunque perfette.
    Un bacio

    OUTFIT POST

    www.angelswearheels.com

    RispondiElimina
  14. Complimenti per le foto e i look, uno piu bello dell'altro!! Parigi sempre bellissima con donne dallo stile semplice e di classe.
    Un abbraccio Katia
    Nuovo Post
    www.lameladibiancaneveerarosa

    RispondiElimina
  15. Questo fotografo è un genio Sara, ho amato ogni scatto e mi è piaciuto troppo la descrizione della perfetta "parisienne" (chic)
    Un bacione
    Maggie D.
    The Indian Savage Diary Fashion blog

    RispondiElimina
  16. C'è l' imbarazzo della scelta ^^ XoxPK

    https://www.facebook.com/PLWhatGoesAroundComesAround/

    http://www.bloglovin.com/blog/11131473

    RispondiElimina
  17. Che meraviglia questo editoriale e tu molto brava a riassumere questo stile così fine e ricercato al tempo stesso!
    bacioni
    <3

    Eli
    www.theladycracy.it

    RispondiElimina
  18. Che scatti favolosi, questa donna ha un'allure incredibile... :)))

    xoxo
    www.bellezzefelici.blogspot.com

    RispondiElimina
  19. Bel post!
    Oggi mi sento molto stile Parisienne chic!! :D

    chihuiandbags.blogspot.it

    RispondiElimina
  20. Amo lo stile parisienne.. è così romantico!!

    https://www.facebook.com/blogdialessiasciarrone
    http://alessiasciarrone.blogspot.it/

    RispondiElimina
  21. Non l'avevo mai pensata in questo modo riguardo alle parigine, leggo sempre i tuoi articoli tutto di un fiato e mi dai sempre nuovi spunti per riflettere. L'editoriale è meraviglioso!
    Un abbraccio cara
    Diana
    The Spiral D
    Facebook page

    RispondiElimina
  22. Non lo potevi descrivere in modo migliore. A me piace tantissimo lo stile parisienne, è così chic e senza tempo...un bacione. Simona

    http://www.fiammisday.com/

    RispondiElimina
  23. Bellissima innanzitutto la copertina di Vogue, e poi ogni scatto è un capolavoro!!!
    I vostri post sono sempre favolosi!
    Un bacione
    TruccatiConEva

    RispondiElimina
  24. Il loro stile è davvero unico, anche quando mia sorella è stata a Parigi è rimasta molto colpita! Bellissimo l'editoriale!

    F/W 2015 trends, coats and co. on lb-lc fashion blog

    RispondiElimina
  25. amo lo stile parigino, così ricercato ma naturale allo stesso tempo, che tu descrivi alla perfezione. è difficile da imitare proprio perchè è frutto di una cultura che respirano ogni giorno.
    Bellissimo l'editoriale!

    http://emiliasalentoeffettomoda.altervista.org/easy-chic-by-silvian-heach/
    grazie
    Mari

    RispondiElimina
  26. Interessante questo post, adoro gli stili che hai selezionato! Sono tutti ricercati ma semplici allo stesso tempo!

    http://julesonthemoon.blogspot.it/

    RispondiElimina
  27. Fantastico post!
    Sono follemente innamorata di questi scatti <3
    Buona giornata :*
    baci
    Nuovo post da me: http://www.milanotime.net/fashion/mid-september/

    RispondiElimina
  28. Fantastico questo editorial! Io amo lo stile Parisienne e credo nel "less is more". Eleganza e semplicità vincono sempre.

    http://bellapummarola.blogspot.it/

    RispondiElimina
  29. ripasso per un saluto
    Nuovo post appena inserito,mi farebbe piacere la tua opinione
    http://tr3ndygirl.com
    buon giovedì
    un bacione

    RispondiElimina
  30. Bella selezione di immagini! Mi piace molto lo stile parisienne!
    www.alessandrastyle.cm

    RispondiElimina
  31. l'odiosissima fidanzata di Chuck Bass è troppo perfetta, davvero odiabile ;) !!!
    (ho salvato qualche foto sul mio pinterest... troppo belle per essere perse nella rete!!!)


    Chiara ~ CHIAWEB.it
    follow me on Instagram

    RispondiElimina
  32. Lo stile parisienne è bellissimo!
    Marina
    http://www.maridress.blogspot.it/

    RispondiElimina
  33. ripasso,buon sabato
    http://tr3ndygirl.com
    un bacione

    RispondiElimina
  34. L'editoriale LA VIE EN ROSE è meraviglioso....per il resto posso solo dirti che Parigi è la mia città preferita, anche se a volte le parigine, ammettiamolo, hanno quell'aria un po' antipatica ;)

    RispondiElimina

Grazie per la visita e il commento!