Recensioni Poracce: Gossip Girl

Disclaimer: Benvenuti a Recensioni poracce, ovvero uno spazio dedicato alla descrizione e al commento di accessori, libri, film, serie TV strettamente collegati con il mondo della moda o che hanno creato tendenza.
L'aggettivo "poracce" non è lasciato al caso, ma questo non significa necessariamente che siano poracci i prodotti che andrò a recensire (anche se, lo anticipo, non mancheranno anche dei pareri negativi). Più che altro questo termine viene riferito alla mia competenza poiché non mi sento una Tuttologa alla Vittorio Sgarbi (capre!): pertanto vi invito a prendere questa rubrica un po' come viene, ovvero come pareri random di una notoria cazzara.




Ben ritrovati, fedelissimi lettori!
In questo periodo per me si sta consacrando un periodo d'oro cinematografico: ieri sera ho visto "Mia Madre", l'ultimo film di Nanni Moretti; il 14 maggio uscirà il nuovo film di Matteo Garrone e il 21 maggio (appuntamento attesissimo!) uscirà nelle sale "Youth", ultima fatica del mio regista preferito (vivente): Paolo Sorrentino.
Per sentirmi meno in colpa per questo mio radical-chicismo cinematografico, spesso mi impongo la visione di boiate e di show assolutamente trash al fine di bilanciare il tutto e, soprattutto, per non montarmi la testa.
Una delle trashate che più amo in assoluto è Gossip Girl, serie TV di cui - sono sicura - avrete sentito parlare almeno una volta.


Di cosa parla Gossip Girl? Per dirlo in breve, questo teen drama racconta di una manciata di ricchissimi ragazzini viziati (a parte Dan Humphrey, che è povero e finto maturo - quante sberle che si meriterebbe) che vengono stalkerati ossessivamente da una certa "Gossip Girl", blogger anonima che si occupa di infangare il buon nome dell'élite di Manhattan. 
Gossip Girl raccoglie le varie segnalazioni che gli utenti mandano per e-mail o sms per poi pubblicarle sul proprio blog: solitamente queste segnalazioni altro non sono che sputtanate epocali, per immensa goduria dello spettatore che ride davanti a questi inciuci/segreti/pugnalate alle spalle.
I protagonisti principali sono Serena, Blair, Chuck, Nate e Dan. Nel corso delle sei stagioni tantissimi altri personaggi verranno affiancati, ma per la maggior parte queste nuove figure sono inutili o sceme e comunque destinate a scomparire nel medio-lungo periodo.

Gossip Girl è una seria pregiatissima nelle prime due stagioni, andandosi poi a perdere nelle quattro rimanenti (che sono abbastanza una schifezza) e per coronare l'apoteosi dello schifo nel finale (per cui sto ancora rosicando). Ciò che comunque non si può negare è l'attenzione maniacale per la moda e i costumi: questi giovani sono ricchissimi figli della classe dirigente newyorkese, pertanto il lusso sfrenato negli outfits deve trasparire in ogni minimo dettaglio: persino nella biancheria intima.
(Peraltro sono abbastanza convinta che la bellezza esagerata degli outfits abbia lo scopo di distrarre lo spettatore dagli incredibili scivoloni e contraddizioni della trama in sé: un ottimo diversivo, insomma).

Uno dei brand più amati ed usati nella serie TV è sicuramente Chanel: sia Serena che Blair indossano spesso accessori, abiti e make up firmato Chanel (che sovente viene mostrato in modo plateale: alcune scene sono state girate dentro alcuni negozi Chanel, le ragazze spesso menzionano il brand nei loro discorsi e vengono "paparazzate" con i sacchetti dello shopping).


 
 




Un altro brand apprezzatissimo è Louis Vuitton, spesso portato dalla mia adorata Blair Waldorf (il mio personaggio preferito in assoluto!).




Particolare attenzione viene dedicata anche alle scarpe: svetta su tutti Christian Louboutin (sia come maggior numero di volte in cui compare che come indice di gradimento del pubblico fashionista), ma anche Dior, Missoni, Pucci, Jimmy Choo e tantissimi altri.
Si contano più di 300 modelli di scarpe in tutte le sei stagioni: se mi mettessi a parlarvi seriamente di ogni paio di scarpe, credo che l'anno prossimo saremmo ancora qui!
Di seguito un brevissimo riassunto (thanks to Gossip Girl Episodes):







Se vi dovessi parlare anche dei numerosissimi (e bellissimi) abiti che portano gli attori potrei non finire mai questa recensione: considerate che ogni personaggio cambia almeno tre volte outfit OGNI EPISODIO.
Mi limiterò, quindi, ad allegare quelli che per me sono gli abiti più rappresentativi della serie (e ciò per un motivo ben preciso che non vi sto a raccontare): Elie Saab per Blair e Georges Chakra per Serena.


Questa recensione sta diventando la Divina Commedia perciò cerco di tagliar corto.
Gossip Girl è una serie TV a cui sono veramente molto affezionata, non per niente l'ho recensita per anni sulla community di Serialmente. L'impatto che ebbe qualche anno fa fu fortissimo: le ragazze sono corse a comprare collant colorati e cerchietti per capelli in stile Blair Waldorf, i ragazzi cercavano di imitare lo stile e il modo di fare di Chuck Bass.
Nonostante l'infinita mole di vaccate che questo show offre, ci sono anche alcuni spunti di riflessione veramente meritevoli: in primis il ruolo che hanno la tecnologia e i socials sulla nostra vita privata (non è infatti una novità l'uso dei mezzi di comunicazione di massa per umiliare e schernire chi ci sta antipatico). In secondo luogo al mondo in cui il potere e la ricchezza possano creare invidie e sentimenti di vendetta fini a se stessi.
La consiglierei agli amanti degli inciuci senza troppe pretese e, soprattutto, alle fashioniste: troverete pane per i vostri denti e vi divertirete molto ad indovinare gli outfits dei protagonisti.

Il mio papiro finisce qui, cari amici. Come sempre vi invito a lasciarmi un commento qui sotto per farmi sapere che cosa ne pensate!
XOXO,
-Ste


30 commenti:

  1. Adoro questa serie!! *-*
    Soprattutto mi piace guardarla per i look strafichissimi che indossano le protagoniste!! ^-^
    Il finale non ti è piaciuto? :D
    www.milleunrossetto.blogspot.it

    RispondiElimina
  2. Mi piace tantissimo, ogni volta che ricomincia gli do una sbirciatina!

    Coachella's style: how to wear it on
    lb-lc fashion blog| bloglovin'

    RispondiElimina
  3. Ciao Ste! Mi ricordo la recensivi su quella community e che fosse una serie a te particolarmente cara. Guarda, purtroppo non l'ho mai vista ma in pratica è come se lo fosse perchè ne ho sentito parlare e letto tanto nel web, . Inizierei a vederla appunto solo per la moda (caspita ma le scarpe?!!) come avevo fatto con 90210. Come questo, per me però trasmette un messaggio sbagliato a ragazzine ancora in età adolescenziale, soprattutto per l'eccessivo sfarzo, certo è ormai la tecnologia ed i vari socials sono ormai nella vita di tutti giorni e di tutti, me compresa, grande vittima!^^' Un bacione grande e buon inizio settimana! <3

    RispondiElimina
  4. Devo dire che ho seguito con piacere le primissime stagioni.. poi è diventato tutto complicato solo per poter far andare avanti le stagioni. Non sapevano più che inventarsi..
    però gli abiti sono da sognooo !!!!

    www.aishettina.blogspot.it

    RispondiElimina
  5. Io sono stata un po' discontinua per quanto riguarda questa serie perchè l'ho vista e non l'ho vista!!! Comunque è sempre un piacere leggerti :-)

    The Princess Vanilla

    RispondiElimina
  6. Io non l ho mai amata particolarmente.. ci buttavo l'occhio ogni tanto per sbirciare i looks ma devo essere sincera non mi ha mai appassionata; fondamentalmente l'ultima serie che ho veramente seguito credo sia stata Beverly Hills.. (l'anteguerra insomma)
    Baci

    NEW POST

    www.angelswearheels.com

    RispondiElimina
  7. una serie che mi piace proprio per i look delle protagoniste!
    Nameless Fashion Blog

    RispondiElimina
  8. Ciao Ste, io di questa serie ho visto solo le prime due stagioni, ma poi ho lasciato perdere per mancanza di tempo. Ma ho sempre apprezzato tantissimo il guardaroba di tutte le protagoniste.
    Bacioni
    Maggie
    Maggie Dallospedale Fashion diary - Fashion blog

    RispondiElimina
  9. una serie che mi piace proprio per i look delle protagoniste!
    Nameless Fashion Blog

    RispondiElimina
  10. Ragazze rimarrà una delle serie da fashion Victim più eclatanti della storia! Quoto!
    Bacioni
    www.theladycracy.it

    RispondiElimina
  11. Sai che non l'ho mai vista? Mi hai incuriosita!!! Un bacione!!!
    Passa a trovarmi VeryFP

    RispondiElimina
  12. Quanto mi piaceva guardare i look delle protagoniste di questa serie.... Blair, la mia preferita!!!!
    xo Paola
    Expressyourself
    My Facebook

    RispondiElimina
  13. adoro questa serue!!!!
    http://befashion31.blogspot.it

    RispondiElimina
  14. Love this serie :)
    https://oneusefashion.wordpress.com

    RispondiElimina
  15. L'ho seguita poco, mi hai fatto venire il desiderio di rivederla!
    Alessia
    new post
    THECHILICOOL
    FACEBOOK
    Kiss

    RispondiElimina
  16. Ammetto che ne ho subirto anche il fascino...nonostante le boaiate :)

    RispondiElimina
  17. Ammetto di non aver visto nemmeno mezza puntata, ma questi look sono favolosi!!!
    Un bacione!

    TruccatiConEva

    RispondiElimina
  18. Anche io ho visto la serie ed effettivamente più andava avanti più venivo catturata dagli outfit che dalla sceneggiatura! e se facessi una disamina simile per Beverly HIlls 90210?? :)

    http://emiliasalentoeffettomoda.com/abbigliamento-uguale-mamma-e-figlia/
    grazie

    RispondiElimina
  19. ammetto di non essere un'amante di queste serie molto fashion, non ho quasi mai visto neanche shame and the city "shame on me" va...però sono praticamente e letteralmente conquistata dagli abiti e non c'è uno tra quei paia di sandali che non vorrei indossare.
    xxx
    mari
    http://ilovegreeninspiration.com/it/

    RispondiElimina
  20. non entro nel merito della qualità della serie, ma i look che si potevano ammirare hanno valso la pena di seguire tutte le repliche (mi sono persa le prime visoni) e W Blair!
    baci baci Gi.

    new post
    http://f-lover-fashion-blog.blogspot.it

    RispondiElimina
  21. Io l'ho seguita tutta, a New York ho fatto anche il tour e nella luna di miele alloggiavamo al New York Palace, devo aggiungere altro ? :-))) Baci

    Fashion and Cookies - fashion blog

    RispondiElimina
  22. Ciao, a me non è ancora capitato di vedere questa serie, però mi hai incuriosito…al massimo mi farò una buona e sana risata.
    Ti farò sapere

    Don't Call Me Fashion Blogger
    Facebook
    Bloglovin'

    RispondiElimina
  23. Io ho adorato questa serie!!!! E mi sono rivista pure le repliche praticamente ogni volta che le hanno ritresmesse in tv!^^
    Però lo ammetto, me la gardavo praticamente solo per i vestiti ( Ad un certo punto mi ero proprio fissata con i look di Blair) e le location!^^ Questa cosa del sito che sparlava di tutti non avrebbe ami funzionato nella vita reale, soprattutto per gente di quel livello: sarebbe bastata una telefonata alla polizia per far chiudere il sito e trovare ed incriminare chi lo gestiva! ;)
    Baci!
    S
    http://s-fashion-avenue.blogspot.it

    RispondiElimina
  24. sai io non ho mai visto neanche una puntata di Gossip girl!
    www.alessandrastyle.com

    RispondiElimina
  25. Ciao una serie molto carina ^_^
    www.ollyup.com

    RispondiElimina
  26. Io l'ho ammetto: ho visto la serie (anche se non è mai stata una delle mie preferite). Secondo me un piccola dose di trash al giorno è fondamentale, soprattutto nelle giornate NO.
    Quanto ai look...l'abito di Elie Saab di Blair è favoloso!

    www.myurbanmarket.net

    RispondiElimina
  27. Be' in effetti la cura per i costumi è veramente notevole, sicuramente costituisce di per sé un buon motivo per guardare GG! Detto questo... mi manca l'ultima stagione! Ma avendo sempre sentito pareri iper-negativi non mi sono mai premurata troppo di vederla!

    RispondiElimina
  28. Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.

    RispondiElimina

Grazie per la visita e il commento!