Style: Dress like a real New Yorker

Buon pomeriggio, amiche! Finalmente i miei giorni caotici stanno giungendo al termine e così potrò dedicarmi un po' di più al blog.
Non credo di avervene mai parlato, anche se non vi ho mai nascosto la mia passione per i viaggi, ma un mio sogno è quello di visitare gli USA e naturalmente tra le tappe segnate vi è New York.
I film e i telefilm ambientati in questa città (Gossip Girl, Il Diavolo veste Prada) ci hanno sempre mostrato ragazze super glamour e chic, ma come possiamo ricreare questo stile? Come poter fare per non passare per semplici turiste con indosso la tee "I love NY"? Oggi cercherò di darvi le risposte, come ho fatto tempo fa con lo stile parigino (potete dare uno sguardo qui all'articolo sullo stile alla Parisienne).

Parto dicendo che definirei lo stile newyorkese come pulito e minimalista, piuttosto equilibrato.
Le ragazze della Big Apple si vestono tenendo a mente in primis la comodità, ma sempre aggiungendo qualche bel tocco. Una parola chiave è il  layering, cioè il vestirsi a strati. Questo a causa del clima piuttosto ballerino, ma anche perché i Newyorkesi si trovano ad essere spesso fuori dalla mattina alla sera, e fare tappa a casa per cambiarsi non è l'opzione più contemplata. Quindi solitamente l'acquisto di un bel cardigan, una giacca, un maglione è in cima alla lista dello shopping.
Avere le scarpe giuste è fondamentale, non devono essere comode ma unstylish, così come non devono essere eleganti ma super scomode (tacchi vertiginosi). Va bene che siano comfy, soprattutto se c'è bisogno di scorrazzare da una parte all'altra quando ci si trova immersi nel traffico della grande città, ma devono essere anche scarpe esteticamente belle. Va benissimo puntare su stivaletti, loafers, ballerine e stringate. In alternativa, andando sullo sportivo, scegliete Nike, Adidas Stan Smith, Vans e Converse. Tra le scarpe predilette dalle statunitensi, vi sono gli ankle boots, comodi e trendy. Se non potete fare a meno dei tacchi alti, allora portatevi sempre dietro un paio di scarpe comode.
Le Newyorkesi sono solite mixare capi low cost, come H&M e Topshop, con una borsa o un cappotto di ottima qualità. Potete fare un giro nei negozi di vintage (Screaming Mimes e Edith Machinist), oppure approfittare del periodo dei saldi, per acquistare pezzi di qualità a buon prezzo.
Nell'armadio non possono mancare i jeans, è un po' così per tutte ma in particolare per queste ragazze. Considerati pratici e di stile, li indossano anche colorati, pur preferendovi la versione denim classica. 
Un altro capo indispensabile è il giubbino di pelle, che fornisce sempre un certo tono all'outfit e che non passa mai di moda. In assoluto un must have!

Parlando di palette cromatica, le Newyorkesi sono note per avere un debole per i colori neutri, soprattutto il nero, ma anche le sfumature del blu e del grigio. Sono infatti tonalità in grado di rendere le silhouette eleganti e raffinate (si pensi alle collezioni di Alexander Wang e Rag & Bone). Nei mesi più freddi le stilose ragazze tendono a mixare i colori neutri, mentre durante i mesi più caldi della primavera e dell'estate aggiungono un tocco di colore a queste tonalità. Giocare con tessuti e proporzioni diverse è un segreto dello stile Newyorkese.

Non si esce mai di casa senza l'IT bag, un investimento quasi necessario. Ma non intendo come prezzo, può essere una Chanel come una borsa Topshop.
Non eccedere con gli accessori. Pochi pezzi in argento delicato o oro basteranno: una singola collana d'oro, qualche anello piccolo, o un ear cuff.  Vi è una spiccata preferenza per i pezzi classici. 
Che ci sia la pioggia o che ci sia il sole, una Newyorkese perfetta indossa sempre gli occhiali da sole.

Per concludere sull'argomento accessori, parliamo di copricapi. I cappelli non solo aggiungono stile all'outfit del giorno, ma anche proteggono le ragazze dal sole in estate e dall'aria fredda in inverno. Che sia beanie, fedora o cappellino da baseball non importa.
Le donne di New York hanno sempre sopracciglia curatissime e manicure impeccabili. Nella città statunitense è pieno di saloni per unghie a prezzi vantaggiosi. In posti come Paintbox e Dashing Diva si può addirittura ordinare un bicchiere di vino nell'attesa che lo smalto si asciughi.
Di seguito vi mostro qualche editorial su questo stile:

E voi cosa ne pensate di questo stile? Vi piace? Se siete state a New York, raccontatemi le vostre esprerienze!
*Sara

22 commenti:

  1. Questo post è davvero meraviglioso :) x

    www.aishettina.blogspot.it

    RispondiElimina
  2. Mi sembra che il loro segreto stia proprio nel mixare capi e stili diversi!

    RispondiElimina
  3. I'm a big time New Yorker I got a kick out of this post. New York has so many uniques style great post.

    RispondiElimina
  4. quante belle foto!!!

    http://www.thefashionprincess.it

    RispondiElimina
  5. quante bellissime foto ispirazione
    buon giovedì
    un bacione
    tr3ndygirl fashion blog

    RispondiElimina
  6. Ciao Saretta! E' anche il mio sogno nel cassetto, spero tu abbia la possibilità di visitarla presto! E come stile è proprio bello e di ispirazione, infatti lo preferisco a quello parigino. Una cosa che adoro è la passione per il total black ed il giubbino di pelle (infatti il look di quella modella è fantastico, da copiare), mi piace poi non si ecceda negli accessori, ultimamente anche io sono in mood minimal!:P Stupendi anche gli editorial che hai trovato, voglio quell'abito in pizzo! Un abbraccio grande e buona giornata <3 love u too

    RispondiElimina
  7. Hai fatto un'ottima analisi di questo stile che personalmente amo..(Carrie Docet?)
    Un bacino.

    NEW OUTFIT

    www.angelswearheels.com

    RispondiElimina
  8. Quanto mi è piaciuto questo post Sara... adoro il loro stile così minimal-chic!!!!
    Kisses, Paola.

    Expressyourself

    My Facebook

    RispondiElimina
  9. adoro le foto che hai scelto!!!
    baci
    xo
    Vale
    http://fashionneed09.blogspot.it/
    https://www.facebook.com/fashionneed09

    RispondiElimina
  10. awesome picture selection. So many great styles.

    Lots of Love
    Ewelina
    xoxoxo
    chiclifestyleofewelina.blogspot.com

    RispondiElimina
  11. Bellissime ispirazioni, ottima selezione di foto!
    www.alessandrastyle.com

    RispondiElimina
  12. Bellissime foto! Un giorno spero di poter camminare per le strade di NY e sentirmi una vera New yorker!
    baci
    www.theshadeoffashion.com

    RispondiElimina
  13. Bellissimo post, c'è molto da imparare da questo stile, lo adoro ! Baci


    Fashion and Cookies - fashion blog

    RispondiElimina
  14. Bravissim hai dato tantissimi spunti anche se io a NY preferisco Los Angeles!

    RispondiElimina
  15. bellissima selezione delle foto!! un bacio

    www.mammaaltop.com

    RispondiElimina
  16. Bellissimo... quanto mi piacerebbe andare a NY! Ci riuscirò, prima o poi.
    Io amo le giacche in pelle ed anche il denim

    http://emiliasalentoeffettomoda.com/zaino-invicta/

    RispondiElimina
  17. Ciao Saretta, io devo dirti la verità non sono una grande amante di NY, nella lista dei viaggi che mi piacerbbe fare sta proprio tra le ultime posizioni, però amo lo stile Newyorkese!
    E tu l'hai riassunto splendidamente con queste foto!
    Però la sai una cosa? I miei amici che ci sono stati dicono che l' non si vestono affatto così bene, anzi! ^^
    Buon week end, bella!
    Baci!
    S
    http://s-fashion-avenue.blogspot.it

    RispondiElimina
  18. Bellissimo questo post ... Ben scritto e approfondito! Mi piace questo stile newyorkese ... Bello, comodo, minimal e anche chic ^_^ Adoro le foto che hai scelto, quanto ai redazionali, ho amato le foto da "I love New York" in poi.

    XoXo
    Mary
    New Post-> http://www.modidimoda-mapi.blogspot.it/2015/06/esami-2015-destino-e-sogni.html


    XoXo
    Mary
    New Post-> http://www.modidimoda-mapi.blogspot.it/2015/06/esami-2015-destino-e-sogni.html

    RispondiElimina
  19. ciao.. bellissime foto ^_^
    www.ollyup.com

    RispondiElimina
  20. Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.

    RispondiElimina

Grazie per la visita e il commento!