MET Gala 2016, tra fashion e (poca) tecnologia

Buon pomeriggio!
Oggi tocca a me l'onere e l'onore di scrivere, e a pochi giorni dal MET di cosa mai potrei parlare?
Sapevate che l'avrei fatto anche perché adoro occuparmi dello stile delle star, soprattutto anche  quando c'è da criticare.
Quest'anno il tema era "Manus x Machina: Fashion in an Age of Technology" e sul momento avevo espresso il mio totale gradimento per questa scelta. Ora, ad evento conclutosi, devo dire che sono rimasta piuttosto delusa dalle scelte di styling fatte (molte anche scontate).
Se avessi scommesso soldi veri sull'overload dell'argento come colore per interpretare il tema, mi sarei portata a casetta parecchi soldi.
Insomma, l'argento per la tecnlogia è come il floreale per la primavera. Booooring!
Molte le star che hanno snobbato il Met del 2016: spiccano le assenze di Rihanna e Gisele Bundchen.

Come vedrete dalle liste che ho fatto, sono ben pochi i look che si salvano!
Tra le modelle, gli outfit che più mi sono piaciuti sono quelli di Anna Ewers e Fei Fei. La prima ha indossato un Jason Wu color argento, in stile Jessica Rabbit.
Fei Fei in Chanel
Nicole Kidman, che finalmente torna ad interessarsi ad eventi fashion, indossa un Alexander McQueen con tanto di mantella.
E' sicuramente tra le più interessanti la scelta fatta da Claire Danes, che ha scelto un abito realizzato per lei da Zac Posen. L'attrice sembrava una moderna Cenerentola con questo splendido abito celeste ricoperto da fibre ottiche.
Di seguito qualche foto dell'abito, con tanto di test delle luci.



Tra le best dressed, ho inserito anche (per la felicità di Ste) Florence Welch in Gucci.

E' un Calvin Klein l'abito scelto dalla splendida Lupita Nyong'o.
Per l'acconciatura (ho voluto premiarla perché è anche l'unica che ha osato) l'ispirazione dell'attrice è stata Nina Simone. Complimenti a Lupita anche per non aver scelto l'argento, che veramente non se ne può più.

Brie Larson indossa un abito Proenza Schouler ricco di paillettes e un fiocco nero in velluto.
Katy Perry ha indossato uno splendido Prada. Un abito veramente bellissimo che, a mio dire, la cantante non meritava minimamente e che è stato completamente rovinato da trucco e parrucco. Sembra che la Perry indossi un cappello delle guardie inglesi, mah!
Un altro abito interessante è il Marchesa di Karolina Kourkova. Il vestito è ricoperto da fiori con LED all'interno e la cosa pazzesca è che l'abito cambiava colore a seconda dello stato d'animo di Twitter. Io l'ho trovato veramente innovativo, il tema di quest'anno aveva veramente tantissimo potenziale e sono state veramente pochissime le star che hanno saputo approfittarne. Karolina Kourkova è sicuramente una di queste.


Prima di passare alla carrellata delle worst dressed, ci terrei a farvi focalizzare sulla faccia avvilita della signora alle spalle di Katie Holmes
e sull'outfit di Miuccia Prada, che se ne sbatte altamente di tutti e si presenta così al Met.
Tra le peggio vestite, partiamo subito con Alicia Vilkander. Non so se sia peggio l'abito o gli stivali, scelta ardua. Non capisco perchè con un vasto parco di stilisti tra cui scegliere, punti proprio su Ghesquière. Ci tengo a far notare come tutte coloro che hanno scelto Louis Vuitton siano state le peggiori. Che Ghesquière stesse trollando tutte?
Veramente orribile in tutto Taylor Swift, sembrava un terribile cosplay. Brand del vestito? Louis Vuitton!

Julie Maclowe in Philipp Plein si è prenotata per diventare un  nuovo Power Ranger o il nuovo C-3PO.
Dell'outfit di Sarah Jessica Parker salvo solo le Manolo Blahnik. Non mi piace il completo Monse e  pessimi sia i capelli che il trucco. Ma che le è successo?
Kerry Washington forse credeva di presentarsi ad un evento di Halloween e ha scelto un costume da strega punk. Bocciatissimo l'outfit Marc Jacobs.
Non ha fatto figura migliore la categoria dei cantanti, capitanati da Lady Gaga in Versace. Trovo interessante solo il giubbino.

Beyonce, che di potenziale ne avrebbe, si presenta sotto forma di enorme preservativo
o

Non che mi aspettassi qualcosa di buono da Nicki Minaj, ma questa versione porno di Edward Mani di Forbice al femminile poteva risparmiarcela. La cantante veste Moschino.

Madonna, ormai diventata parodia di sé stessa, indossa Givenchy.

Di seguito qualche chicca:


Le unghie di Allison Williams
Il tessuto dell'abito di Emma Watson è fatto da bottiglie di plastica riciclate.
Nessuno ha indossato Balenciaga, al contrario dell'esercito Balmain e Louis Vuitton.

Come ho scritto prima, questo tema aveva molto potenziale ma purtroppo è finito tutto nella banalità, a partire dai colori. E perché nessuno ha indossato Jean Paul Gaultier o Commes des Garcon? Quesiti che resteranno senza risposta.
E a voi quali abiti sono piaciuti più e quali meno?
Aspetto i vostri giudizi!
*Sara

6 commenti:

  1. I miei wow vanno a Karolina Kourkova ed alla Cenerentola Claire Danes <3

    Bow of Moon

    RispondiElimina
  2. L'abito Zac Posen è originale ma vince su tutti l'abito di Karolina Kourkova. Kiss
    Nuovo post “Sandali da sogno!” sul mio blog http://www.littlefairyfashion.com

    RispondiElimina
  3. Elegantissima Fei Fei in Chanel e belliisima la Kidman!
    Madonna.... no comment!
    xo Paola
    Expressyourself
    My Facebook

    RispondiElimina
  4. Mamma mia, certe fanno proprio paura!!! Cate www.imieioutfit.blogspot.com

    RispondiElimina
  5. Bellissimo quello di Zac Posen;)

    RispondiElimina
  6. Concordo il vestito di Psen è meraviglioso!
    Alessia
    new post
    THECHILICOOL

    RispondiElimina

Grazie per la visita e il commento!