#Makeapromise: Louis Vuitton per Unicef!

Buonasera e ben ritrovati sul blog!
Credo che ormai sia ben nota la mia posizione di detrattrice nei confronti di Nicholas Ghesquière quale direttore creativo di Louis Vuitton, ed è altrettanto noto il fatto che io mi ritenga una delle vedove di Marc Jacobs.
Si stava meglio quando si stava Marc, per lo meno a Louis Vuitton: ma tra le tante (deprecabili ed odiose) idee del buon Nicholas, ogni tanto salta fuori qualcosa di particolarmente interessante.
(Casomai ve lo steste chiedendo: amo ancora Louis Vuitton. Faccio tanto la catastrofica qui sul blog, ma il mio modus operandi è di soprassedere con molto zen al #maiunagioia quotidiano - vedasi, per esempio, Manuel Agnelli degli Afterhours come giudice di X-Factor). 
Ma bando alle ciance: oggi vi voglio parlare dell'iniziativa #MAKEAPROMISE che vede Louis Vuitton quale partner ufficiale di Unicef: il progetto punta a raccogliere fondi per i bambini che vivono in zone disagiate del mondo. 


In occasione della sfilata uomo Primavera-Estate 2017 presso il Palais Royale a Parigi, Louis Vuitton ha lanciato la campagna di raccolta fondi #MAKEAPROMISE for South Africa.
La scelta del Sud Africa non è casuale, non solo perché la sfilata uomo si ispirava a quel paese ma anche perché il Sud Africa resta un luogo di enorme contraddizione: alla grande ricchezza della capitale si contrappongono le zone rurali (township) contraddistinte da povertà ed emarginazione.

Durante la sfilata hanno partecipato personalità quali David Beckham, Kate Moss, Ben Robson e tantissimi altri, i quali hanno contribuito attivamente alla campagna.
E qui arriva il domandone: e noi come possiamo contribuire?
Subito la risposta: a partire dal 23 giugno, Louis Vuitton devolverà 200,00 euro a Unicef South Africa se acquisterete il bracciale Lockit in argento e il pendente Lockit, ovvero:

Pendente Lockit in argento, euro 600,00
Bracciale Lockit in argento, euro 500,00





In ogni caso è possibile fare una donazione libera a Unicef, non necessariamente connessa all'acquisto dei due monili in argento.
Per tutte le informazioni utili vi rimando a questo link.  
Se invece volete ulteriori informazioni sul progetto, ecco il link al sito web ufficiale di Unicef.

Bravo Nicholas, stavolta tanto di cappello.
Noi ci rileggiamo al prossimo articolo: vi auguro una buona settimana!
-Ste

2 commenti:

  1. L'iniziativa è davvero lodevole e non ne sapevo nulla quindi grazie per averne parlato! Buona settimana e un bacione!!

    The Princess Vanilla

    RispondiElimina
  2. Un'iniziativa davvero lodevole e tutto sommato i prodotti che propongono sono anche carini (anche se onestamente non valgono assoutamtne il prezzo, ma in questo caso almeno c'è una giustificazione)! :)
    Baci!
    S
    http://s-fashion-avenue.blogspot.it/

    RispondiElimina

Grazie per la visita e il commento!