Beauty Report: New York Fashion Week

Buon pomeriggio!
Come vi ho scritto nell'articolo precedente, la settimana della moda newyorkese, che ha visto sfilare anche la nostra Reshma, è volta ormai al termine e presto le modelle e gli stilisti voleranno verso Londra.
Nel post di oggi voglio parlarvi delle tendenze dal mondo beauty, che ci ha offerto molte idee e ispirazioni per la prossima primavera/estate 2017.
Sono le labbra a restare in primo piano nei make-up propostici dai truccatori professionali, colori intensi e d'impatto accompagnati da effetti bold e glitter. Smokey eyes (anche in versione messy) dalle tonalità eccentriche ed eyeliner applicati con tratti grafici e allungati.
Il contouring viene abbandonato in favore dei nude look.
Il make-up labbra che più mi ha incantata è quello realizzato da Pat McGrath (la mia mua preferita) per DKNY, un bordeaux scuro arricchito da brillantini.
La regina dei glitter ha ricreato il suo kit Lust 004 (ora sold out).
"Sono ossessionata dai "movimenti" dei glitter, l'idea è quella di ricreare un rossetto gioiello. Penso sia un modo moderno d'indossare labbra bold" ha dichiarato la McGrath.
Per rimuovere i glitter finiti sul viso, usate un pezzo di nastro adesivo.




Un video pubblicato da Imaan Hammam (@imaanhammam) in data:


Una novità presentata durante questa Fashion Week riguarda il bicolor rosso-fucsia applicato sulle labbra delle modelle che hanno sfilato per Cushnie et Ochs, make-up realizzato dal team MAC. L'ispirazione di questo trucco nasce da Scarface e da Miami degli anni '80. Se volete provare questo color-block a casa, vi basterà applicare sul labbro superiore la matita matte rosso ciliegia (Lip Pencil in Cherry) e sul labbro inferiore la Chromagraphic Lip Pencil in process Magenta. Ricordate soltanto di non strusciare tra di loro le labbra!

Anche Jason Wu sceglie due tonalità di rossetto: il rosso e l'arancio. Yadim dice che per ottenere quel rosso ha mixato due tipologie di rosso e poi applicato il rossetto arancione in mezzo al labbro inferiore. Per replicare questo make-up labbra, vi basterà mischiare il Color Sensational Vivid Matte Liquid Lip Color in Orange Shot (Maybelline) e il lipstick Color Sensational Loaded Bolds in Orange Danger (Maybelline). Sul labbro inferiore a metà applicate un arancio fluo, mescolato con acqua. Mettete in conto che vi basterà bere un caffé e tutti questi sforzi saranno vanificati.


E' ancora la mua McGrath a realizzare il make-up per le modelle di Victoria Beckham. Verde smeraldo, blu cobalto e il nude applicati sulle palpebre ma in modo imperfetto. Il cobalto è stato applicato con le dita, il verde con il pennello e il nude è un insieme di diverse sfumature. Potete trovare questi colori nella palette frutto della collaborazione della Beckham con Estée Lauder.



Jeremy Scott riporta in passerella la bellezza anni'80. La mua Kabuki, grazie al make-up MAC, ha creato degli smokey eye in viola, arancio e blu con mascara abbinato della stessa tonalità e l'eyeliner in una sfumatura più scura. 

Agli anni '80 si rifà anche il look presentatoci da Jacobs, l'ispirazione è  Londra di quegli anni, le ragazze Harajuku e lo stile rave di Marylin Manson e Boy George . Il make-up si abbina alla capigliatura: "Abbiamo scelto il colore del trucco degli occhi a seconda di quello predominante nei capelli, per un totale di sei make up diversi".

Come vi ho raccontato nell'introduzione, i make-up artist abbandonano il contouring e propongono il nude look, un trucco che c'è ma non si vede ("no make-up make-up"). Lo abbiamo potuto vedere nelle sfilate di Hilfiger, Wang e Posen.


Posen
Alexander Wang propone un look naturale con capelli effetto spiaggia; l'ispirazione beauty è la ragazza surfista. La makeup artist Diane Kendal mantiene questa linea presentando un trucco piuttosto naturale, ad eccetto del marrone matte e del rosa applicato poco sopra le guance. "L'ispirazione è la bellezza surfer, da beach girl, con la pelle effetto sunkissed. E' come se le ragazze fossero state fuori ad abbronzarsi e si fossero scottate, ho voluto dare quest'idea". 
E' stata ancora Pat McGrath a realizzare il no make-up make-up per Tommy Hilfiger. La mua è tornata ad un make-up basico con il nontouring, proponendoci un trucco pulito e minimalista.


Il trucco delle modelle di Rebecca Minkoff si focalizza tutto sugli occhi. Si tratta di un messy smokey eye realizzato appositamente in maniera non del tutto perfetta, facilmente realizzabile da noi a casa. L'obiettivo è quello di mostare una ragazza spensierata e sempre in movimento.
Occhi truccati anche per le modelle di Anna Sui, è ancora Pat McGrath a realizzare il trucco. Sulle labbra è stato applicato un burgundy e poi un gloss, mentre per l'ombretto sono state mischiate più tonalità per ottenere il color vinaccia.
Per Christian Siriano la make-up artist Polly Osmond ha applicato un tocco di colore pop sugli occhi grazie all'eyeliner. Per altri look è stata applicata una linea anche oltre la palpebra.
Infine vi segnalo il mio look preferito per quanto riguarda le unghie, una semplcie nail art arricchita da glitter. Tracylee invece di applicare i brillantini direttamente sullo smalto, lo fa intorno alle cuticole.
 E a voi cos'ha colpito di più di questa Fashion Week? Qual è il vostro make-up preferito?
Fatemelo sapere lasciando un commento! 
*Sara


2 commenti:

  1. Adorooooo, fantastici i colori dei rosetti ma la nail art batte tutto!

    Kisses, DadieB. ~
    dadiebradshaw.com

    RispondiElimina

Grazie per la visita e il commento!