Kenzo per H&M!

Buonasera e ben ritrovati sul blog!
Sono stata un po' assente a causa di vari ed eventuali problemi (gravi, peraltro - come sempre ringrazio la splendida Sara per tutto l'aiuto prezioso che ha saputo offrirmi) ma eccomi di ritorno, pronta a parlarvi delle ultime novità!

Oggi vi parlo di un argomento spinosissimo. No, non si tratta della presidenza di Donald Trump, ma di una delle sfide più grandi di H&M: la collaborazione con alensi, disponibile dal 3 novembre.
Sarò sincera: Kenzo non mi ha ispirata particolarmente. La collezione di H&M rappresenta fedelmente il marchio, ovvero stili eccentrici sopra le righe, con grande abbondanza di animalier e di forme assai fantasiose.
La collezione sicuramente farà storcere il naso ai grandi amanti del classico, come la sottoscritta. Riproporre il concept di Kenzo in versione low cost sarà sì una manna dal cielo per le fans del brand, ma per chi non lo apprezza rappresenterà una pugnalata al cuore senza precedenti.



Non lo nego: questa collezione non mi piace affatto. In questo blog abbiamo parlato spesso di H&M e delle varie collaborazioni con stilisti d'élite: per quanto mi riguarda, gli unici elementi degni di nota sono gli accessori.
Lascio quindi la parola alle fashioniste amanti del brand: le stesse dovranno spiegarmi come e dove potranno indossare le predette "chicche di stile".
Con quali accessori? Con quale altro capo di abbigliamento?
Ed esattamente: qual era lo scopo di H&M, oltre al solito guadagno? Scevra da ogni polemica, la domanda chiave che volevo porre è questa: passi per le appassionate del brand, ma quale scopo si voleva perseguire nell'immettere nel mercato low cost una collezione difficile da portare, estremamente inadatta alla vita di tutti i giorni (ma pure alle occasioni mondane)?
Sinceramente sono un po' delusa da questa collezione, ma non escludo che questa opinione sia dettata dai miei personali canoni estetici in materia.
Vi lascio quindi con qualche immagine della collezione:


















In conclusione: non perderò il sonno nel tentativo di accaparrarmi dei pezzi di questa collezione, perché a mio parere non meritano il prezzo per cui valgono.
E voi che cosa ne pensate di questa collezione?
Fatemelo sapere con un commento qui sotto!
Baci,
-Ste

1 commento:

  1. Ciao!! ☺ Io sono una fan del marchio, ma questa collezione ha fatto stramazzare al suolo pure me... non mi è piaciuta por nada. Salvo solo il cappotto, perché i toni "neutri" - si fa per dire neutri - lo rendono più indossabile rispetto agli altri capi proposti. Avevo grandi aspettative ma mi ha deluso assai.... d'accordo coi tuoi dubbi e le tue perplessità!! Ciao
    Elis / MessyStreets
    X x

    RispondiElimina

Grazie per la visita e il commento!