Scout Bag - when Fashion meets Photography

Buon pomeriggio!
Ultimamente sul blog vi stiamo parlando di un po' di novità e questo post non sarà da meno, infatti si manterrà sulla stessa linea dei precedenti articoli. In particolare oggi  vi parleremo di borse, uno dei più grandi amori di noi donne, soprattutto se sono belle e destinate al successo come quelle di Michael Kors.
Ispirata agli anni'70 e alla collaborazione con Fujifilm, nasce così in limited edition la borsa a forma di macchina fotografica che richiama la storia della fotografia  vissuta e interpretata secondo i canoni dell'azienda giapponese. Pur essendoci un riferimento al passato e ad un modello vintage, la borsa mantiene la funzionalità moderna.
Veniamo adesso alle caratteristiche della Scout bag: all'interno della borsa si trova una tasca con chiusura a pressione e due scomparti per le carte, mentre all'esterno ci sono due tasche laterali e una tasca a filetto con chiusura magnetica a scatto.
Michael Kors ci offre anche la possibilità di aggiungere una tracolla a catenella intercambiabile. 
La Scout bag è disponibile in due misure e in molteplici tonalità, tra cui nero, ciliegia, cenere o anche la versione con logo Heritage.






Le star non potevano rimanere impassibili alla borsa Scout, che sembrano aver scelto per far diventare IT bag.
Nonostante le dimensioni, la Scout bag ha il costo di 350 euro (o 195 per la versione più piccola) e sarà possibile acquistarla fino a gennaio 2017. A voi piace questa borsa? Vi piacerebbe riceverla sotto l'albero?
Fatemelo sapere con un commento qui sotto!
*Sara

1 commento:

Grazie per la visita e il commento!