History


TIRATELA DI MENO. Per i poco pratici del gergo, tale espressione significa “non darti arie”. Ed il motto risulta essere un vero manifesto programmatico: il fashion blog che non è snob.

Era aprile 2011 e, così a caso, a Stefania era sopraggiunta un'idea mai concepita prima.
Avendo visitato i vari fashion blog, infatti, Stefania s’era resa conto del leitmotiv, implicito o esplicito, che accomunava i diversi fashionisti: è bello perché è di marca, lo snobismo sta di casa e, soprattutto, la griffe ti garantisce la supremazia sui comuni mortali - noi di TDM amiamo ricordare una frase che ci ha molto colpite, ovvero:


Che vergogna, adesso anche i proletari possono comprarsi Louis Vuitton. Povero Louis!


Inconsciamente qualcosa si era messo in moto: voler creare un fashion blog che non si prenda sul serio, senza peli sulla lingua e con un minimo di senso critico.
Detto fatto. Ma gestire un blog completamente da soli era fattibile? Ovviamente no, e per questo venne reclutata la bravissima Sara, da sempre appassionata di moda e lifestyle, con un senso critico pari a quello di Stefania e, ovviamente, una grande creatività (è grazie a lei, infatti, che abbiamo le fantastiche Rubriche!). 
Tra le due fu amore a prima vista, e questo connubio dura tutt’oggi.
Ma oltre Stefania e Sara, una fitta cerchia di amici e collaboratori hanno supportato e supportano quotidianamente il blog: Carmine, il bravissimo e paziente grafico, e Giovanna, la collaboratrice esterna che tratta di make up.
E, ovviamente, i nostri mitici lettori e followers che ci seguono fedelmente: è soprattutto grazie a voi che siamo quelle che siamo.